Utenti registrati online

Nessuno

Numero verde antibullismo

numero verde

Numero verde attivato dalla Prefettura di Ragusa al quale studenti, genitori, insegnanti e altri soggetti interessati, potranno inviare un sms per segnalare episodi di spaccio di sostanze stupefacenti e di bullismo rilevati all'interno a nelle immediate vicinanze delle scuole o nei luoghi abitualmente frequentati dai giovani.

Login



Fumo? No, grazie!

smettere-di-fumare

Sigaretta elettronica

Visite

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1209
mod_vvisit_counterIeri1309
mod_vvisit_counterQuesta settimana2518
mod_vvisit_counterUltima settimana19016
mod_vvisit_counterQuesto mese72935
mod_vvisit_counterUltimo mese210017
mod_vvisit_counterTotale457222

AllVideos Reloaded

Home

Benvenuti nel sito dell'Istituto "Principi Grimaldi"

Viale degli Oleandri 19 - 97015 MODICA

Codice meccanografico: RGRH020005 - Codice univoco ufficio: UF4952

Codice fiscale/Partita IVA: 90006570882

Istituto Cassiere

Monte dei Paschi di Siena - Via Sacro Cuore 105, MODICA

IBAN: IT23 F010 3084 4800 0000 0369 953


alt CONTATTI SEGUICI-facebook
 
Adempimenti PDF Stampa Email
Scritto da Orazio Licitra   
Martedì 17 Giugno 2014 12:29

Modulo progetti PTOF

-

Interessante punto di vista sulle LIM risalente al 2010!

-

Campionati Studenteschi A.S. 2016/2017: rappresentativa Calcio a 5

-

Nuovi quadri orari proposti dal Governo al Parlamento (16/1/2017)

-

Questionario sui BISOGNI FORMATIVI: risultati

-

SI RICORDA AI DOCENTI DI VERIFICARE QUOTIDIANAMENTE IL

REGISTRO ELETTRONICO (CLASSEVIVA) IN QUANTO DIVENTERA'

IL CANALE PREFERENZIALE DI DIVULGAZIONE DI CIRCOLARI ED AVVISI

-

Registro elettronico: mini guida sulla preparazione agli scrutini e

sull'inserimento di un numero di voti superiore ai cinque previsti

-

Modulistica per l'alternanza scuola-lavoro

(N.B.: Gli alunni ripetenti devono rifare il percorso di a.s.l.)

-

Materiali primo consiglio di classe

Materiali secondo consiglio di classe

-

Modello programmazione individuale (PDF - DOC)

(da compilare e caricare su ClasseViva entro il 15/11 in .PDF)

-

Orario definitivo delle lezioni dal 3/11/2016

Alberghiero Modica - Agrario - Laboratori - Alberghiero Chiaramonte

-

Slide D.S. collegio docenti del 2/9/2016

-

Modulo valutazione docente

-

Linee guida per gli Esami di Qualifica (estratto)

-

Programmazione Alberghiero: 1° biennio - 2° biennio - 5° anno

Programmazione Agrario: 1° biennio - 2° biennio - 5° anno

Programmi candidati esterni

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Febbraio 2017 15:11
 
Spettacolo in lingua francese
Domenica 12 Marzo 2017 22:17

Anche quest’anno, la classe 5EE del nostro Istituto ha accolto con entusiasmo l’iniziativa di France Théâtre, promossa dalla nostra docente di francese, prof.ssa G. Nobile. La compagnia ha rappresentato Calais-Bastille, uno spettacolo teatrale e musicale motivante e divertente che mette in luce un momento storico fondamentale per l’Europa legandolo all’attualità. Il musical, recitato da giovani attori professionisti madrelingua, tratta un tema attualissimo, quello dell'immigrazione clandestina e dell’accoglienza degli immigrati che, partiti dai paesi africani per sfuggire alla miseria, alla povertà e alle guerre, attraversano in condizioni “disumane” il Mediterraneo avendo un unico obiettivo: raggiungere l’Inghilterra, dove è più semplice ottenere il permesso di soggiorno. Prima di attraversare la Manica, la sosta obbligata a Calais, nella “Jungle de Calais”, che ospita migliaia di migranti.

Qui, “les sans papiers” vivono in condizioni precarie e sono “sans espoir”. Qual è “le trait-d’union” che accomuna Calais con la Bastille? La Rivoluzione francese. La Bastille è il luogo simbolico della Rivoluzione Francese e della coscienza collettiva, e quando il popolo francese decise di assalirla, si è appropriato della libertà. Risolvere i problemi della “jungle” di Calais significherebbe mettere i migranti nella condizione di non essere “sans espoir” e di riprendere a sperare. Come raggiungere questo obiettivo? Seguire scrupolosamente, come una ricetta di cucina, gli eventi della Rivoluzione francese che ha avuto come esito il raggiungimento dei principi di “liberté, égalité, fraternité”. Ispirati da ciò, danno vita ad una nuova rivoluzione, quella dei migranti, i quali, aiutati dai Francesi, vogliono appropriarsi dei loro diritti e della libertà, come i loro predecessori. Questa volta però la rivoluzione viene fatta attraverso l'uso dei mass-media, che possono “svegliare le coscienze “. Lo spettacolo si è concluso con la canzone On écrit sur les murs, che tutta la platea ha cantato, un messaggio d’amore e di solidarietà. Spettacolo emozionante, una crescita linguistica, culturale e anche un insegnamento di vita. Un grazie a coloro che ci hanno permesso di fare questa esperienza.

La classe 5EE

Franc 1

 
Progetto ISAAC

Gli alunni della classe terza, quarta e quinta della sezione Agraria hanno partecipato al progetto europeo ISAAC (691875), Increasing Social Awareness and ACceptance of biogas and biomethane, ovvero aumentare la consapevolezza e l’accettazione sociale su biogas e biometano. Obiettivo principale del progetto è l’abbattimento delle barriere non tecnologiche per la produzione e l’uso del biogas e del biometano della fermentazione di biomasse in assenza di ossigeno, utilizzando scarti di produzione agricole e della filiera agroalimentare oltre che dalla frazione organica dei rifiuti urbani. Il Progetto coinvolge vari regioni italiane, con incontri nelle scuole, workshop con agricoltori e amministrazioni pubbliche. In Sicilia la scelta è stata indirizzata sulla Provincia di Ragusa per la sua forte vocazione agricola, zootecnica e agroalimentare. I docenti di materie professionali dell’Istituto Professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale “Principi Grimaldi” di MODICA, particolarmente sensibili a tematiche ambientali di così grande spessore, hanno accolto positivamente la proposta di coinvolgere gli studenti della Sezione Agraria al Progetto europeo di che trattasi, al fine di diffondere informazioni equilibrate, sulla base dei benefici ambientali ed economici. L’attività si è svolta con una lezione, tenuta da esperti di Legambiente, sui cambiamenti climatici e l’uso delle fonti rinnovabili in agricoltura. Successivamente gli esperti del CNR hanno effettuato una dimostrazione pratica ed una dettagliata spiegazione della produzione di biogas tramite prototipo di digestore anaerobico.

Prof. C. Gerratana

20170310 105402-min

 
LE PRIME MAITRE D’ITALIA SOLO DELLE STUDENTESSE DELL’ISTITUTO PRINCIPI GRIMALDI PDF Stampa Email
Scritto da Orazio Licitra   
Sabato 11 Marzo 2017 13:09

Un altro trionfo portato a casa da tre allieve dell’Istituto Alberghiero “Principi Grimaldi”, sezione staccata di Chiaramonte Gulfi .

Deborah Interrigi, Alessandra Cassibba, Mariapiera Occhiuto hanno partecipato dal 6 al 9 marzo al concorso nazionale “Le donne nell’arte del flambé” accompagnate dal prof. Giovanni Occhipinti e dal fiduciario Amira della sezione Ragusa Barocca, Vito Guzzardi.

Grado1Le allieve hanno conquistato il primo premio sbaragliando le sfidanti maitre, aspiranti maitre e studentesse di Istituti alberghieri di tutto il territorio nazionale.

Grado2

La kermesse si è svolta in occasione della festa della donna. Alla finale hanno preso parte 11 squadre finaliste più una squadra speciale fuori concorso, composta da giovani donne diversamente abili di un ristorante solidale siciliano.

La vittoria è arrivata con il dolce “Lady Sicily Mousse” a base di ganache di Cioccolato Modicano, pere Spinella e ricotta vaccina a cui è stato abbinato un passito di Frappato delle cantine Pepi.

“Un’esperienza indimenticabile di grande valore formativo” sostiene Deborah. “La vittoria è arrivata inaspettata, date le alte professionalità presenti, pensavamo di non arrivare prime” dice Marapiera.

“Mi sento di dire che questa esperienza ha contribuito notevolmente alla mia crescita e sviluppato la mia autostima. Ora credo che nessuno possa fermarmi!” afferma Alessandra.

Ultimo aggiornamento Sabato 11 Marzo 2017 13:22
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie essenziali per il funzionamento del sito sono già stati impostati. Grazie. Per avere maggiori informazioni sui cookie e su come eliminarli visita Cosa sono i cookie.

Accetto i cookie di questo sito.