Grande e prestigiosa opportunità per l'Istituto alberghiero di Modica, presente dal 24 al 27 maggio a Taormina, in occasione dell'incontro dei grandi della Terra per il G7. Sarà presente una delegazione di quattro docenti, Giovanni Roccasalva per l' indirizzo enogastronomia , Gianluca Sasso per l'indirizzo sala e vendita, due docenti d'Inglese, Graziella Corallo e Maria Dimartino e quattro studenti dei diversi indirizzi, Emilio Brullo, Lorenzo Moncada, Lucifora Davide e Francesca Scarso. Tale team avrà il compito di presentare il cioccolato di Modica, con degustazioni di otto diversi aromi, abbinandolo a vini nobili siciliani, Malvasia delle Lipari, Passito di Pantelleria, Moscato di Noto e il Marsala. L'evento, realizzato in collaborazione con Il presidente del CTCM, Nino Scivoletto, si svolge a Palazzo Corvaja, uno dei monumenti più rappresentativi di Taormina, situato nel cuore della città ed attuale sede dell'Ufficio Turistico Regionale. Il sito, in questi giorni, sarà meta delle delegazioni dei vari Stati e dei giornalisti accreditati, mentre sabato, saranno accolte le First Ladies dei leader mondiali per apprezzare il delizioso connubio del cioccolato modicano e dei vini d'autore. Grande la soddisfazione del preside Bartolomeo Saitta e del suo collaboratore Orazio Licitra per la prestigiosa opportunità offerta alla scuola, come unico Istituto alberghiero presente all'evento.


Pubblicata il 17 luglio 2017