Progetto Erasmus+ KA1 Vet "ASK#PLUS"

«ASK#PLUS: Acquiring Skills, Knowledges and Competences in Tourism via Learning Mobility»

l Programma Erasmus+ è il programma dell’UE nei settori dell’Istruzione, della Formazione, della Gioventù e dello Sport per il periodo 2014-2020 (Regolamento UE No. 1288/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio dell’11/12/2013). Il programma sostiene le azioni, la cooperazione e gli strumenti coerenti con gli obiettivi della Strategia Europa 2020 e le sue iniziative faro, come Youth on the Move e l’Agenda per la Strategia ET2020.

In questo quadro, le attività di mobilità internazionale nel settore dell’istruzione e della formazione (VET), svolgono un ruolo fondamentale nel fornire ai giovani (studenti, tirocinanti e apprendisti) e al personale (insegnanti, formatori e persone che lavorano in organizzazioni attive nei settori dell’istruzione e della formazione) i mezzi necessari per partecipare attivamente al mercato del lavoro e alla società in generale. Tali attività di mobilità perseguono i seguenti obiettivi:

  • Sostenere i discenti nell’acquisizione di competenze in modo da migliorare il loro sviluppo personale e la loro occupabilità nel mercato del lavoro europeo;
  • Sostenere lo sviluppo professionale di coloro che lavorano nei settori dell’istruzione e della formazione in modo da rinnovare e migliorare la qualità dell’insegnamento e della formazione in tutta Europa;
  • Rafforzare le competenze dei partecipanti nelle lingue straniere;
  • Aumentare la consapevolezza e l’accezione dei partecipanti riguardo altre culture e altri paesi, offrendo loro l’opportunità di costruire reti di contatti internazionali, per partecipare attivamente alla società e sviluppare un senso di cittadinanza e identità europea;
  • Aumentare le capacità, l’attrattiva e la dimensione internazionale delle organizzazioni attive nei settori dell’istruzione e della formazione in modo da renderle in grado di offrire attività e programmi che rispondano meglio alle necessità degli individui, all’interno e fuori dall’Europa;
  • Rafforzare le sinergie e le transizioni tra apprendimento formale, non formale, formazione professionale, occupazione e imprenditorialità;
  • Assicurare un miglior riconoscimento delle competenze acquisite durante periodi di apprendimento all’estero.

Nell’ambito del programma Erasmus+ l’IPSSAT “R. Chinnici” di Nicolosi (CT) ha ricevuto, per l’anno 2018, un contributo pari ad € 652.694,00 per cofinanziare lo svolgimento di n. 96 mobilità della durata di 1 MESE (30 giorni) destinate agli studenti delle classi quarte e di n. 80 mobilità della durata di 3 MESI (90 giorni) destinate ai neodiplomati (diplomati da non più di 12 mesi), da svolgersi presso un’organizzazione/azienda partner dei Paesi partecipanti al progetto. Le mobilità sono riservate agli studenti delle classi quarte e ai neodiplomati dei 6 Istituti scolastici di invio, partner del progetto.

Una di queste mobilità riguarda 8 alunni frequentanti le classi quarte dell’Indirizzo Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera del “Principi Grimaldi” di Modica. Si svolgerà a Malta dal 15 giugno 2019 al 15 luglio successivo.

Inoltre, una mobilità è riservata a uno studente con bisogni educativi speciali (BES), frequentate la classe quarta del Principi Grimaldi. L’alunno verrà individuato dai Consigli di Classe e dal Dirigente Scolastico sulla base dei rispettivi P.E.I degli aventi diritto (livello di partenza in termini di attitudini, abilità, conoscenze e competenze; gli ambiti di autonomia da potenziare; il progetto di vita professionale conseguente al diploma).

 

QUI il bando e gli allegati.

Erasmus+


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.